Archivio tag: pop-up

Io sono diverso

Si, io sono diverso;

forse non ci hai fatto caso nei millisecondi in cui ci siamo incrociati o magari la quotidianità del web ti ha distratto piuttosto che assuefatto o confuso:

c’è qualcosa di anomalo nel mio aspetto quindi è normale che tu ti senta disorientato e traduca la tua perplessità in un C’è uno strano nonsoche; magari la sobrietà del mio stile potrà farti presupporre una certa incompetenza ma le ragioni vanno oltre l’apparenza.

E’ una precisa scelta essere quello che sono perché io sono un sogno allo stato embrionale, amorfo ed indifferenziato con istruzioni precise e dettagliate sul divenire;

non considerare quindi la mia nudità estetica una mancanza inacettabile, ma una cortesia per i tuoi occhi:

ti voglio spensieratamente concentrato, non è mia intenzione distrarti inutilmente, e se ci siamo incontrati anche solo per qualche attimo voglio evitare di inquinare il ricordo che avrai di me aggredendoti con sorprese di cui io stesso faccio volentieri a meno.

Si, io sono diverso ma non voglio farti sentire un diverso, non ti discrimino per i tuoi gusti cybernautici o i tuoi orientamenti pubblicitari, quindi se pensi che il web senza ad-sense sia un nonsense o che non ci possa essere startup-senza pop-up per me sei benvenuto ugualmente:

avrai modo di ricrederti, pazientando un po’.

 

NIENT’ALTRO STAMATTINA?

Ultimamente mi trovo spesso a riflettere su come stiano diventando tante le variabili che cercano di insinuarsi nella mia quotidianità:

persone che vogliono a tutti i costi raccontarmi qualcosa (un qualcosa di eccezzionalmente interessante e strabiliarmente unico, si intende!), pop-up che aggrediscono il mio schermo ad ogni click, messaggi pubblicitari vuoti che cercano di insinuarsi nella mia fantasia con jingle e slogan terrrificanti, cartellonistica stardale multisize ed onnipresente che cerca di distogliere il mio sguardo viglie dal traffico……..potrei continuare per qualche paragrafo ma, per ora, mi fermo qui.

Io, per contro, reagisco al fenomeno diventando sempre più refrattario nei confronti di questi imput ed “ignifugo” ad ogni genere di sensazionalismo; mi rendo conto che il fattore che accomuna questo tipi di eventi sia l’irrefrenabile  ed ancestarle desiderio di comunicare che, dalla nascita, accompagna l’essere umano : eventi, informazioni commerciali, pettegolezzi, stati d’animo……

Vabbè, ma ce modo e modo e se qualcuno mi vuol convincere a comprare un suo prodotto, lasci almeno che possa premiare la sua originalità nel proporlo!

Gustatevi il clip e perdonate la non eccelsa qualità video: per ora questo è cio che passa quel buon convento di nome INTERNET, ma le cose cambieranno quando questi spot saranno appositamente realizzati per trippandjoint.com……………….

Have a fun! 😉

Get the Flash Player to see this content.